VIA LUCIS

About the project


Via Lucis

Fari di luce illuminano le stazioni, 
come soste animate da ombre, 
senza cielo, senza anni 
solo il riflesso su un muro 
di un percorso umano 
dove la giustizia non è divina
dove l'uomo invoca aiuto,
cade, 
ricomincia,
cade nuovamente
e invoca 
che la luce rimanga accesa 
per poter sopravvivere. 
(U.B.)


15 tappe commemorano il percorso di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota illustrate attraverso la fotografia. Se il cinema e la fotografia sono due mezzi di comunicazione fortemente inseriti nel contesto temporale in cui i fatti accadono (vuoi per i costumi, gli usi o anche solo per i piccoli elementi che volontariamente o involontariamente si inseriscono nell'obiettivo), questo progetto è una scommessa per riuscire con una macchina fotografica digitale a dare un senso di infinito temporale e spiritualità a un percorso già interpretato da diversi artisti nel corso della storia: la Via Crucis appunto. In questa accezione diventa Via Lucis perché a essere ritratte sono ombre di uomini e donne e di un nuovo Cristo. 

ursulaboschi logo

 

“The air was soft, the stars so fine,

the promise of every cobbled alley so great,

that I thought I was in a dream.”

- Jack Kerouac-

 

Get in touch

Ursula Boschi 
str. Valera di Sotto, 24 
Parma, Italy
43126

+39 347 05 84 344

ursula.boschi@gmail.com

Stay Connected with me

JoomShaper